CISA FotoGallery

Statistiche

Tot. visite contenuti : 923004
Home Articoli tecnici HowTo Stampante virtuale TIFF

Stampante virtuale TIFF

Procedura per installare una stampante virtuale TIFF sul proprio computer.

Testato su XP SP2

Installare Ghostscript.
E' possibile scaricarlo da:
http://www.cs.wisc.edu/~ghost/

La versione che ho utilizzato è la 8.54 del 01/06/2006.

Essa si installa da default in "C:\Programmi\gs", si può eventualmente scegliere un'altra directory.

Dalla stessa pagina da cui avete scaricato Ghostscript, scaricate Redmon 1.7 la cui installazione crea un nuova porta stampante "Redirect Port".

Create un file con notepad a cui darete il nome TIFF.RSP, con queste righe di codice:

-IC:\Programmi\gs\gs8.54;C:\Programmi\gs\fonts
-sDEVICE=tiffg4
-r300x300
-dSAFER

Importante:

Attenti a scegliere il driver TIFF. Ci sono due set di driver. Cinque driver a colori NON COMPRESSI (il risultato è che una pagina mediamente varia da 12 ad oltre 25 MByte), e sei driver bianco e nero con diversa compressione. Dopo averli testati, quello che ha maggiore compressione è il "tiffg4". Tutte le informazioni relative a questo argomento li troverete nel file Drivers.htm che si trova in C:\Programmi\gs\gs8.54\doc

La riga "-r300x300" dà una buona risoluzione, eventualmente si può aumentare.

Ho fatto un prova con un report di Access di 45 pagine per 60 righe. Ho ottenuto un file .tif di 2,8 Mb.

A questo punto andiamo nella cartella "Stampanti e fax" ed aggiungiamo una nuova stampante.

Installiamo una "Stampante locale" senza però attivare il "Rileva ed installa stampante Plug and Play automaticamente". Facciamo click su avanti e scegliamo "Crea una nuova porta". Dalla lista scegliamo "Redirected Port". Essa da default ci darà "RPT1:", chiamiamola invece "TIFF:"
Scegliamo ora dalla lista delle stampanti una stampante PostScript. Va bene la Apple Color LW 12/660 PS. A questa stampante diamo un nome "TIFF PRINT". Non è necessario stampare la pagina di prova. A questo punto la stampante dovrebbe comparire nella cartella "Stampanti e fax".
Facciamo click con il tasto destro del mouse su questa stampante e scegliamo "Proprietà".
Apriamo la scheda "Porte" e facciamo click su "Configura porta..." Compare una maschera in cui inseriamo nella casella "Redirect this port to the program:" tramite il tasto "Browser" il percorso del file "gswin32c.exe". In pratica in questa casella si dovrà leggere una cosa del genere: C:\Programmi\gs\gs8.54\bin\gswin32c.exe.
Nella seconda casella "Arguments for this program are:" invece manualmente inseriamo @C:\Programmi\gs\tiff.rsp -sOutputFile="%1.tif" -
Importante: inserite attentamente gli spazi e i trattini così come indicati. Con questa configurazione verrà creato un solo file; se invece si volesse avere un file distinto per una stampa multipagina, la stringa diverrebbe @C:\Programmi\gs\tiff.rsp-sOutputFile="%1%%2D.tif" -

Con una procedura similare si può avere una stampante JPEG.